American Film Institute


American Film Institute
AbbreviazioneAFI
Fondazione1967
Sede centrale Los Angeles
Indirizzo2021 N Western Ave, Los Angeles, CA, 90027-1625
PresidenteBob Gazzale
Lingua ufficialeInglese
Sito web

L'American Film Institute è un'organizzazione indipendente no-profit creata dalla National Endowment for the Arts, che fu fondata da George Stevens Jr. nel 1967[1], quando il Presidente degli Stati Uniti d'America Lyndon B. Johnson firmò il National Foundation on the Arts and the Humanities Act.

Indice

Storia


L'American Film Institute concentra la sua opera nell'insegnamento, con l'AFI Conservatory, e sulla conservazione di vecchie pellicole, soggette a degradazione col tempo. Contrariamente al suo nome, in realtà l'AFI non opera solamente sui film, ma anche sulla televisione.

Dal 1998, anno corrispondente al centesimo anniversario del primo film americano, l'AFI stila annualmente le AFI 100 Years... series, per celebrare e promuovere l'interesse nella storia del cinema.

Premi assegnati


Dal 1973 l'AFI assegna il Life Achievement Award ad un individuo che con la propria carriera nel cinema o nella televisione abbia significativamente contribuito all'arricchimento della cultura americana.

Life Achievement Award

Note


  1. ^ (EN) History of AFI , afi.com. URL consultato il 12 ottobre 2014.

Voci correlate


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN159161278  · ISNI (EN0000 0004 0428 5197  · LCCN (ENn79022845  · WorldCat Identities (ENlccn-n79022845









Categorie: Istituzioni per il cinema




Data: 14.05.2021 12:18:51 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.