Campionati europei di atletica leggera 1974


XI campionati europei di atletica leggera
1974 European Athletics Championships
Competizione Campionati europei di atletica leggera
Sport Atletica leggera
Edizione 11ª
Organizzatore European Athletic Association
Date 2-8 settembre 1974
Luogo Roma,  Italia
Partecipanti 745 atleti
Nazioni 29
Impianto/i Stadio Olimpico
Statistiche
Miglior nazione  Germania Est
Gare 39
Veduta dello stadio Olimpico di Roma in occasione della cerimonia di apertura dei Giochi olimpici del 1960
Cronologia della competizione
Helsinki 1971 Praga 1978

Gli XI campionati europei di atletica leggera si svolsero a Roma, in Italia, dal 2 all'8 settembre 1974 allo stadio Olimpico[1][2]. Parteciparono 745 atleti in rappresentanza di 29 nazioni. Vennero disputate complessivamente 39 gare: 24 maschili e 15 femminili.

Indice

Fatti salienti


Nazioni partecipanti


Tra parentesi, il numero di atleti partecipanti per nazione.

Risultati


Uomini

Specialità  Oro Prestazione  Argento Prestazione  Bronzo Prestazione
Corse piane
100 metri Valerij Borzov
 Unione Sovietica
10"27 Pietro Mennea
 Italia
10"34 Klaus-Dieter Bieler
Germania Ovest
10"35
200 metri Pietro Mennea
 Italia
20"60 Manfred Ommer
Germania Ovest
20"76 Hans-Jürgen Bombach
 Germania Est
20"83
400 metri Karl Honz
Germania Ovest
45"04 David Jenkins
 Regno Unito
45"67 Bernd Herrmann
Germania Ovest
45"78
800 metri Luciano Sušanj
 Jugoslavia
1'44"07 Steve Ovett
 Regno Unito
1'45"77 Markku Taskinen
 Finlandia
1'45"89
1.500 metri Klaus-Peter Justus
 Germania Est
3'40"55 Tom Hansen
 Danimarca
3'40"75 Thomas Wessinghage
Germania Ovest
3'41"10
5.000 metri Brendan Foster
 Regno Unito
13'17"21 Manfred Kuschmann
 Germania Est
13'23"93 Lasse Virén
 Finlandia
13'24"57
10.000 metri Manfred Kuschmann
 Germania Est
28'25"75 Tony Simmons
 Regno Unito
28'25"79 Giuseppe Cindolo
 Italia
28'27"05
Corse a ostacoli
110 metri ostacoli Guy Drut
 Francia
13"40 Miroslaw Wodzynski
 Polonia
13"67 Leszek Wodzynski
 Polonia
13"71
400 metri ostacoli Alan Pascoe
 Regno Unito
48"82 Jean-Claude Nallet
 Francia
48"94 Evgenij Gavrilenko
 Unione Sovietica
49"32
3.000 metri siepi Bronisław Malinowski
 Polonia
8'15"04 Anders Gärderud
 Svezia
8'15"41 Michael Karst
Germania Ovest
8'17"91
Prove su strada
Maratona Ian Thompson
 Regno Unito
2h13'19" Eckhard Lesse
 Germania Est
2h14'57" Gaston Roelants
 Belgio
2h16'30"
20 km marcia Vladimir Golubnichiy
 Unione Sovietica
1h29'30" Bernhard Kannenberg
Germania Ovest
1h29'39" Roger Mills
 Regno Unito
1h32'34"
50 km marcia Christoph Höhne
 Germania Est
3h59'06" Otto Barch
 Unione Sovietica
4h02'39" Peter Selzer
 Germania Est
4h04'29"
Salti
Salto in alto Jesper Tørring
 Danimarca
2,25 m Kestutis Šapka
 Unione Sovietica
2,25 m Vladimír Malý
 Cecoslovacchia
2,19 m
Salto con l'asta Vladimir Kishkun
 Unione Sovietica
5,35 m Władysław Kozakiewicz
 Polonia
5,35 m Yuriy Isakov
 Unione Sovietica
5,30 m
Salto in lungo Valerij Podlužnij
 Unione Sovietica
8,12 m Nenad Stekić
 Jugoslavia
8,05 m Yevgeniy Shubin
 Unione Sovietica
7,98 m
Salto triplo Viktor Saneev
 Unione Sovietica
17,23 m Carol Corbu
 Romania
16,68 m Andrzej Sontag
 Polonia
16,61 m
Lanci
Getto del peso Hartmut Briesenick
 Germania Est
20,50 m Ralf Reichenbach
Germania Ovest
20,38 m Geoff Capes
 Regno Unito
20,21 m
Lancio del disco Pentti Kahma
 Finlandia
63,62 m Ludvík Daněk
 Cecoslovacchia
62,76 m Ricky Bruch
 Svezia
62,00 m
Lancio del giavellotto Hannu Siitonen
 Finlandia
89,58 m Wolfgang Hanisch
 Germania Est
85,46 m Terje Thorslund
 Norvegia
83,68 m
Lancio del martello Aleksey Spiridonov
 Unione Sovietica
74,20 m Jochen Sachse
 Germania Est
74,00 m Reinhard Theimer
 Germania Est
71,62 m
Prove multiple
Decathlon Ryszard Skowronek
 Polonia
8.207 p. Yves Le Roy
 Francia
8.146 p. Guido Kratschmer
Germania Ovest
8.132 p.
Staffette
4×100 metri  Francia
Lucien Sainte-Rose
Joseph Arame
Bruno Cherrier
Dominique Chauvelot
38"69  Italia
Vincenzo Guerini
Norberto Oliosi
Luigi Benedetti
Pietro Mennea
38"88  Germania Est
Manfred Kokot
Michael Droese
Hans-Jürgen Bombach
Siegfried Schenke
38"99
4×400 metri  Regno Unito
Glen Cohen
William Hartley
Alan Pascoe
David Jenkins
3'03"33 Germania Ovest
Hermann Köhler
Horst-Rüdiger Schlöske
Karl Honz
Rolf Ziegler
3'03"52  Finlandia
Stig Lönnqvist
Ossi Karttunen
Markku Taskinen
Markku Kukkoaho
3'03"57
record mondiale; record mondiale stagionale; record europeo; record europeo stagionale; record dei campionati; record nazionale; record personale; record personale stagionale.

Donne

Specialità  Oro Prestazione  Argento Prestazione  Bronzo Prestazione
Corse piane
100 metri Irena Szewińska
 Polonia
11"13 Renate Stecher
 Germania Est
11"23 Andrea Lynch
 Regno Unito
11"28
200 metri Irena Szewińska
 Polonia
22"51 Renate Stecher
 Germania Est
22"68 Mona-Lisa Pursiainen
 Finlandia
23"17
400 metri Riitta Salin
 Finlandia
50"14 Ellen Streidt
 Germania Est
50"69 Rita Wilden
Germania Ovest
50"88
800 metri Liljana Tomova
 Bulgaria
1'58"14 Gunhild Hoffmeister
 Germania Est
1'58"81 Mariana Suman
 Romania
1'59"84
1.500 metri Gunhild Hoffmeister
 Germania Est
4'02"25 Liljana Tomova
 Bulgaria
4'04"97 Grete Andersen
 Norvegia
4'05"21
3.000 metri Nina Holmén
 Finlandia
8'55"10 Ljudmila Bragina
 Unione Sovietica
8'56"09 Joyce Smith
 Regno Unito
8'57"39
Corse a ostacoli
100 metri ostacoli Annelie Ehrhardt
 Germania Est
12"66 Annerose Fiedler
 Germania Est
12"89 Teresa Nowak
 Polonia
12"91
Salti
Salto in alto Rosemarie Witschas
 Germania Est
1,95 m Milada Karbanová
 Cecoslovacchia
1,91 m Sara Simeoni
 Italia
1,89 m
Salto in lungo Ilona Bruzsenyák
 Ungheria
6,65 m Eva Šuranová
 Cecoslovacchia
6,60 m Pirkko Helenius
 Finlandia
6,59 m
Lanci
Getto del peso Nadežda Čižova
 Unione Sovietica
20,78 m Marianne Adam
 Germania Est
20,43 m Helena Fibingerová
 Cecoslovacchia
20,33 m
Lancio del disco Faïna Mel'nyk
 Unione Sovietica
69,00 m Argentina Menis
 Romania
64,62 m Gabriele Hinzmann
 Germania Est
62,50 m
Lancio del giavellotto Ruth Fuchs
 Germania Est
67,22 m Jacqueline Todten
 Germania Est
62,10 m Nataša Urbančič
 Jugoslavia
61,66 m
Prove multiple
Pentathlon Nadezhda Tkachenko
 Unione Sovietica
4.776 p. Burglinde Pollak
 Germania Est
4.678 p. Zoya Spasovkhodskaya
 Unione Sovietica
4.550 p.
Staffette
4×100 metri  Germania Est
Doris Maletzki
Renate Stecher
Christina Heinich
Bärbel Eckert
42"51 Germania Ovest
Elfgard Schittenhelm
Annegret Kroniger
Annegret Richter
Inge Helten
42"75  Polonia
Ewa Długołęcka
Danuta Jedrejek
Barbara Bakulin
Irena Szewińska
43"48
4×400 metri  Germania Est
Brigitte Rohde
Waltraud Dietsch
Angelika Handt
Ellen Streidt
3'25"21  Finlandia
Marika Eklund
Mona-Lisa Pursiainen
Pirjo Wilmi
Riitta Salin
3'25"70  Unione Sovietica
Inta Klimowitsch
Ingrida Barkane
Nadeschda Kolesnikowa
Natalja Sokolowa
3'26"10
record mondiale; record mondiale stagionale; record europeo; record europeo stagionale; record dei campionati; record nazionale; record personale; record personale stagionale.

Medagliere


Legenda

     Paese ospitante

Posizione Paese  Oro  Argento  Bronzo  Totale
1  Germania Est 10 12 5 27
2  Unione Sovietica 9 3 5 17
3  Regno Unito 4 3 4 11
4  Polonia 4 2 4 10
5  Finlandia 4 1 5 10
6  Francia 2 2 0 4
7 Germania Ovest 1 5 6 12
8  Italia 1 2 2 5
9  Jugoslavia 1 1 1 3
10  Bulgaria 1 1 0 2
 Danimarca 1 1 0 2
12  Ungheria 1 0 0 1
13  Cecoslovacchia 0 3 2 5
14  Romania 0 2 1 3
15  Svezia 0 1 1 2
16  Norvegia 0 0 2 2
17  Belgio 0 0 1 1
Totale 39 39 39 117

Note


  1. ^ (EN) European Championships (Men) , su gbrathletics.com. URL consultato il 13-2-2011.
  2. ^ (EN) European Championships (Women) , su gbrathletics.com. URL consultato il 13-2-2011.

Voci correlate


Altri progetti


Collegamenti esterni











Categorie: Campionati europei di atletica leggera | Atletica leggera a Roma | Atletica leggera nel 1974 | Competizioni di atletica leggera in Italia | Competizioni sportive a Roma




Data: 05.10.2021 05:09:59 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.