Cinque dinastie e dieci regni


Storia della Cina
Preistoria
Paleolitico c. 500 000 anni fa – c. 8500 a.C.
Neolitico c. 8500 – c. 2070 a.C.
Antica
Dinastia Xia c. 2100-c. 1600 a.C.
Dinastia Shang c. 1600-c. 1046 a.C.
Dinastia Zhou c. 1045-256 a.C.
 Dinastia Zhou occidentale
 Dinastia Zhou orientale
   Periodo delle primavere e degli autunni
   Periodo degli Stati Combattenti
Imperiale
Dinastia Qin 221-206 a.C.
Dinastia Han 206 a.C.-220 d.C.
  Dinastia Han occidentale
  Dinastia Xin
  Dinastia Han orientale
Tre Regni 220-265
  Wei 220-265
  Shu 221-264
  Wu 222–280
Dinastia Jìn 265-420
  Jin occidentale Sedici regni
304–439
  Jin orientale
Dinastie del Nord e del Sud
420-589
Dinastia Sui 581-618
Dinastia Tang 618-907
  (Wu Zetian 690-705)
Cinque dinastie
e dieci regni

907-960
Dinastia Liao
907–1125
Dinastia Song
960–1279
  Song del Nord Xia occ.
  Song del Sud Dinastia Jīn
Dinastia Yuan 1271-1368
Dinastia Ming 1368-1644
Dinastia Qing 1644-1911
Moderna
Repubblica di Cina 1912-1949
Repubblica Popolare
Cinese

1949-oggi
Repubblica di Cina (Taiwan)
1949-oggi
Voci correlate

Il termine Periodo delle Cinque Dinastie五代 e dei Dieci Regni indica una fase di frammentazione politica nella storia cinese che durò dal 907 (fine della dinastia Tang) fino al 960. Il Nord della Cina vide l'avvicendarsi di cinque dinastie di durata effimera. Nella zona meridionale del paese si affermarono invece i dieci regni.

Le Cinque Dinastie


La prima delle dinastie del nord, nota come Liang posteriore (907-923 d.C.) sorse con l'usurpazione di Zhu Wen. Anche se il suo primo e unico sovrano non riuscì a dominare l'intero paese e regnò per appena sedici anni, questa fu la più longeva delle cinque dinastie, che si successero con impressionante rapidità, cadendo sotto l'urto dei barbari (Qidan) o per mano di usurpatori. Alle dinastie Liang posteriore, Tang posteriore (923-936 d.C.), Jin posteriore (936-947), Han posteriore (947-951) e Zhou posteriore (951-960) fece seguito infine la dinastia Song, che riunificò il paese nel 979.

I Dieci Regni


I dieci regni del Sud si formarono nelle principali regioni meridionali e mostrarono una durata media superiore a quella delle dinastie. La Cina del Sud si era notevolmente sviluppata sotto i Tang e alcuni regni fiorirono lungo la costa e i principali empori commerciali, come il regno di Min nel Fukien, il regno Wuyue nel Zhejiang e il regno Tang meridionale nella zona del basso Yangtzé. Questi regni non furono militarmente capaci di ristabilire l'unità imperiale né di opporre resistenza all'avanzata dei Song e finirono per sottomettersi alla nuova dinastia. L'elenco completo dei dieci regni è il seguente:

Altri progetti


Controllo di autoritàLCCN (ENsh85024062  · GND (DE4717161-3









Categorie: Cinque dinastie e dieci regni




Data: 02.06.2022 02:46:18 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.