Classe Buratti


Classe Buratti
Guardacoste "Appuntato Salerno"
Descrizione generale
TipoGuardacoste
ClasseBuratti
Numero unità23
CantiereIntermarine - Sarzana
Cantieri Effebi - Viareggio
Rodriquez Cantieri Navali - Sarzana
Caratteristiche generali
Dislocamento55
Lunghezza21,98 m
Larghezza5,4 m
Propulsione2 motori MTU tipo 12V2000 M93 da 1340 Kw di potenza a 2450 giri/minuto
Velocità30 nodi (56 km/h)
Equipaggio10
Equipaggiamento
Sensori di bordoradar Gemant 3(V)1

radar DSC GEM Supernet

Armamento
Armamento
Note
costruzione in materiali compositi
voci di navi presenti su Wikipedia

Le unità Classe Buratti fanno parte del naviglio della Guardia di Finanza categoria guardacoste, per le attività di istituto nelle acque territoriali e in altura e sono destinate a sostituire l'intera classe Meattini, che, dagli anni settanta, costituivano l'ossatura della compagine costiera del Corpo.

L'entrata in servizio di queste unità fa parte di un processo di riorganizzazione della compagine aeronavale del Corpo iniziato nel 2006, che ha visto il radicale rinnovamento dei mezzi navali in dotazione e l'avvicendamento delle numerose e ormai tecnicamente superate classi preesistenti, con unità superiori tecnologicamente, dai minori costi di gestione e ottime caratteristiche in tema di emissioni sonore e di scarichi, nonché migliori capacità di operative.

Le unità attualmente in servizio sono:

Note











Categorie: Navi costruite dalla Rodriquez Cantieri Navali | Navi costruite dalla Intermarine | Classi di imbarcazioni della Guardia di Finanza




Data: 28.11.2020 03:40:03 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.