Classificazione Strunz


La classificazione Strunz prende il nome dal mineralogista tedesco Hugo Strunz. Prevede la suddivisione dei minerali in 10 classi in base a criteri "cristallochimici" in quanto prende in considerazione sia la composizione chimica sia l'aspetto cristallino. Fu proposta per la prima volta nel 1938 e da allora ha subìto una costante opera di aggiornamento, man mano che si affinavano le determinazioni di struttura e venivano precisate le composizioni chimiche[1].

L'ultimo aggiornamento (il nono) è del 2001, effettuato da Hugo Strunz in collaborazione con Ernest Henry Nickel, ed è quello adottato dall'Associazione Mineralogica Internazionale; è conosciuta con il nome di classificazione Nickel-Strunz.

Indice

Classi


Lo stesso argomento in dettaglio: Classificazione Nickel-Strunz.

Si presentano le classi di minerali relative all'ultimo aggiornamento. Per i dettagli si veda la voce di approfondimento.

Note


  1. ^ Mottana, A.; Crespi, R.; Liborio, G.; Minerali e rocce, Mondadori Ed., 1977

Voci correlate


Altri progetti











Categorie: Mineralogia | Classificazioni delle conoscenze




Data: 24.01.2021 06:17:39 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.