Collo


Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Collo (disambigua).
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Il collo è quella parte del corpo di molti vertebrati che unisce la testa al torso. È opposto alla nuca, che unisce il retro della testa a spalle e schiena.

Indice

Anatomia del collo umano


Il collo è quella regione anatomica compresa tra la base del cranio posteriormente in alto e la settima vertebra cervicale posteriormente in basso, mentre in avanti dall'angolo mandibolare in alto alla fossetta del giugulo in basso.

Viene suddiviso in due regioni, una sopra ioidea e una sotto ioidea, in base alla posizione dell'osso ioide. Inoltre è sepimentato dalle fasce cervicali.

Fasce cervicali

Lo stesso argomento in dettaglio: Fasce cervicali.

Le fasce cervicali nei paesi non-anglosassoni sono principalmente due, la fascia cervicale superficiale e la fascia cervicale profonda. Quest'ultima è divisibile nello strato superficiale, nella fascia pretracheale e nella fascia prevertebrale. Sui testi anglosassoni invece si considerano tutte come derivanti dalla fascia cervicale profonda, causando non poca ambiguità. Il problema non è irrilevante, se si considera il fatto che una diffusione maligna per contiguità segua la strada più "facile": nel caso in cui le fasce siano tre diverse, il processo tumorale dovrebbe attraversare tre barriere; nel caso in cui le fasce derivino da un'unica struttura, risultano esistere invece spazi comunicanti, più facilmente accessibili. Gli spazi tra le fasce contengono quasi sempre tessuto aerolare lasso misto a tessuto adiposo.

Muscoli

Superficiali

I muscoli superficiali del collo sono il platisma, lo sternocleidomastoideo e il trapezio.

Sopraioidei

Lo stesso argomento in dettaglio: Muscoli sopraioidei.

I quattro muscoli sopraioidei sono il miloioideo, il genioioideo, lo stiloioideo, il digastrico e l'omoioideo.

Sottoioidei

Lo stesso argomento in dettaglio: Muscoli sottoioidei.

I quattro muscoli sottoioidei sono lo sternoioideo, l'omoioideo, lo sternotiroideo e il tiroioideo.

Prevertebrali

I muscoli prevertebrali sono il retto anteriore della testa, il lungo della testa e il lungo del collo.

Regione sopraioidea

La regione sopraioidea si trova inferiormente alle orbite, ai seni paranasali e alla bocca.

In passato veniva suddivisa in tre aree, nasofaringe, orofaringe e cavità orale, sulla base delle differenti vie di diffusione e disseminazione linfonodale e della diversa prognosi dei carcinomi squamocellulari. Ma le lesioni non-squamocellulari seguono una diffusione diversa, dipendendo dalla compartimentazione operata dalla fascia cervicale. Per tal motivo si distinguono:

Regione infraioidea

La regione sottoioidea contiene anche la laringe che però, per motivi anatomofunzionali, viene considerata un'area a parte, situata nel proprio contesto.

È tradizionalmente distinta in triangoli

Con l'avvento delle tecniche di imaging anche in questa si individuano più agevolmente

Dolori al collo


Il dolore al collo è un problema molto diffuso, almeno due terzi della popolazione ad un certo punto della vita inizia a soffrirne. Il fenomeno sta aumentando in intensità, frequenza e gravità degli episodi[senza fonte]. Dato che: lavoriamo di più alla scrivania e viviamo la vita a un ritmo elevato le forze generate dallo stress tendono a riporsi maggiormente, sotto forma di tensione, a livello del dorso e del collo. Il dolore, sebbene avvertito nel collo, può esser causato da numerosi altri problemi alla colonna vertebrale; può insorgere a causa di rigidità muscolare sia del collo che al dorso.

La testa è sostenuta dalla base del collo e dal dorso, ecco perché queste parti comunemente causano il dolore. Le tre vertebre superiori del collo servono per la maggior parte dei movimenti del collo e della testa; quelle inferiori e quelle dorsali creano una struttura di sostegno per la testa su cui si appoggia. Se questo sistema è affetto da patologie allora i muscoli in quell'area si irrigidiranno, portando al dolore.

Il dolore può anche insorgere da molti altri problemi fisici o psicologici.

Cause di dolore

Le cause principali e severe del dolore includono:

Le più comuni e minori cause comprendono:

Trattamento

Il dolore al collo è trattato con numerose terapie fisiche. Esse variano in complessità dipendendo dalla gravità e dalle cause principali del dolore. Il trattamento è praticato con la terapia chiropratica, fisioterapica e fisica. Tutte queste trattano i problemi del dolore al collo. Il beneficio della mobilizzazione e manipolazione non è chiaro. Il dolore può anche essere alleviato da molte tecniche auto-praticate come esercizi di stretching e rafforzamento muscolare. Anche i metodi non tradizionali come Shiatsu, riflessologia e il massaggio terapeutico sono usati comunemente. La prevenzione e la cura possono essere coadiuvate da trattamenti di decompressione posturale passiva. Si effettua con macchinari e presidi medico chirurgici appositi.

Voci correlate


Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàThesaurus BNCF 24942  · LCCN (ENsh85090554  · GND (DE4158924-5  · BNF (FRcb119760373 (data)  · J9U (ENHE987007563290205171 (topic)









Categorie: Collo




Data: 23.06.2022 04:42:19 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.