Fusione (fisica)


La fusione è una transizione di fase che trasforma un solido in un liquido in seguito all'applicazione di calore o pressione.[1]

Il processo inverso della fusione è la solidificazione.

Le condizioni in corrispondenza delle quali avviene la fusione corrispondono al cosiddetto punto di fusione, che è caratterizzato da un certo valore di temperatura e pressione. Spesso si fa riferimento alla pressione atmosferica, per cui in tal caso il punto di fusione può essere considerato sinonimo di "temperatura di fusione".

Durante il processo di fusione il volume può aumentare o diminuire, a seconda della sostanza presa in considerazione e dalla pressione. Ciò può essere previsto valutando la pendenza della curva di solidificazione del diagramma di stato corrispondente. Ad esempio nel caso dell'acqua, per pressioni minori di 2000 atm tale curva ha pendenza negativa, per cui in tale intervallo di pressione si ha un aumento di volume in concomitanza con il processo di solidificazione, mentre per pressioni maggiori di 2000 atm avviene il contrario.

Nel caso di alcuni materiali come il vetro e i polimeri termoplastici, il passaggio dallo stato solido allo stato liquido avviene molto più gradualmente, passando dal cosiddetto punto di rammollimento.

Indice

Leggi della fusione


  1. Data una pressione, una sostanza ha una ed una sola temperatura di fusione
  2. Se la pressione rimane costante, durante il processo di fusione o di solidificazione la temperatura del corpo rimane costante
  3. Il calore necessario per fondere una data sostanza è data dal prodotto di Calore di fusione e massa[2]

Applicazioni


Lo stesso argomento in dettaglio: Fonderia.

Il fenomeno della fusione viene applicato in diversi campi, ove sia necessario rendere un materiale fluido per farne acquisire caratteristiche di interesse. Alcuni applicazioni sono nella tecnica di lavorazione dei metalli e nella produzione di vetro.

Note


Bibliografia


Voci correlate


Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàThesaurus BNCF 7085  · LCCN (ENsh85052594  · BNF (FRcb124049179 (data)









Categorie: Transizioni di fase | Modi di guasto meccanici




Data: 05.10.2021 05:22:09 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.