Giovanni di Valois


Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Giovanni di Valois (disambigua).
Giovanni di Valois
Giovanni di Valois in un ritratto conservato nella Bibliothèque Nationale de France
Duca di Berry
In carica 1360
1416
Predecessore Titolo creato
Successore Giovanni di Valois
Altri titoli Duca d'Alvernia
Conte di Poitiers
Conte di Montpensier
Conte d'Étampes
Nascita Castello di Vincennes, Vincennes, 30 novembre 1340
Morte Parigi, 15 giugno 1416
Luogo di sepoltura Bourges
Dinastia Valois
Padre Giovanni II di Francia
Madre Bona di Lussemburgo
Consorte Jeanne d’Armagnac
Giovanna II d'Alvernia
Figli Carlo
Giovanni
Bona
Maria
Religione Cattolicesimo

Giovanni di Valois il Magnifico (30 novembre 134015 marzo 1416) Fu duca di Berry e duca d'Alvernia e conte di Poitiers e conte di Montpensier; era il terzo figlio di Giovanni II di Francia e Bonne di Lussemburgo.

Indice

Biografia


La storia lo ricorda come uomo di cultura e abile mecenate più che come politico. Fu un grande collezionista, che mise insieme una raccolta vastissima di vasi antichi, arazzi, monete, pietre preziose, gioielli, reliquiari, ritratti di monarchi francesi e cammei, che conosciamo grazie alla puntuale descrizione dell'inventario fatto redigere dal bibliotecario Robinet.

Possedeva anche una discreta quantità di medaglioni con uomini illustri dell'antichità, oggi conservati al Louvre: evidentemente egli non sapeva di essere di fronte a dei falsi, che tuttavia ci danno la possibilità di riflettere su come, già allora, la domanda dovesse essere talmente alta da non poter essere soddisfatta solo tramite gli originali.

Il duca si occupò anche di miniature e, come il più moderno dei mecenati, scoprì la famiglia dei Fratelli Limbourg, abili miniatori ai quali commissionò molte opere. La sua collezione andò dispersa durante una delle battaglie finali della guerra dei cent'anni.

Discendenza


Giovanni sposò nel 1360 Jeanne d'Armagnac (morta nel 1388), figlia di Giovanni I d'Armagnac e di Béatrice di Clermont.

Da Giovanni e Jeanne nacquero:

Si risposò nel 1389 con Giovanna II d'Alvernia (1378-dopo il 1424), contessa d'Alvernia e di Boulogne, da cui Giovanni pare non abbia avuto figli.

Figlio illegittimo:

Bibliografia


Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN102321347  · ISNI (EN0000 0001 2283 6333  · LCCN (ENn50007562  · GND (DE118820915  · BNF (FRcb119357567 (data)  · ULAN (EN500242925  · BAV (EN495/17135  · CERL cnp00401069  · NDL (ENJA00744768  · WorldCat Identities (ENlccn-n50007562









Categorie: Nati nel 1340 | Morti nel 1416 | Nati il 30 novembre | Morti il 15 marzo | Mecenati francesi | Valois




Data: 29.11.2020 10:21:31 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.