Hovertank 3D - it.LinkFang.org

Hovertank 3D




Hovertank 3D
videogioco
PiattaformaMS-DOS
Data di pubblicazione1991
GenereSimulatore di guida, azione
TemaPost-apocalittico
OrigineStati Uniti
Sviluppoid Software
PubblicazioneSoftdisk
DesignTom Hall
Modalità di giocoGiocatore singolo
Motore graficoWolfenstein 3D engine (versione alfa)

Hovertank 3D (spesso chiamato anche Hovertank One) è un videogioco di tipo simulativo e d'azione creato da id Software per personal computer con sistema operativo MS-DOS, e pubblicato da Softdisk, nel 1991.

Indice

Trama


Hovertank 3D è ambientato durante una guerra nucleare.[1] Il giocatore è Brick Sledge, un mercenario assoldato da un'organizzazione sconosciuta (i cartelli nel gioco la chiamano UFA) per salvare persone dalle città a rischio di attacco, ma le città sono anche piene di mutanti, guardie armate, e hovertank nemici (carri armati fluttuanti).[1]

Sviluppo


Le principali menti dietro il gioco furono John Carmack, autore della prima versione del Wolfenstein 3D engine e programmatore insieme a John Romero; Tom Hall fu invece game director e si occupò della struttura del gameplay, mentre Adrian Carmack ricoprì il ruolo di disegnatore.

Il gioco venne strutturato per sfruttare una versione preliminare del Wolfenstein 3D engine, che utilizzava il sistema di ray casting per generare il mondo di gioco in 2.5D, rendendo la grafica simile al 3D reale, ma allo stesso tempo con una buona velocità; l'algoritmo utilizzato, infatti, disegna le ambientazioni che il giocatore vede in un determinato momento di volta in volta, anziché processare l'intero livello.[2]

Eredità


Nonostante non sia stato il primo videogioco di simulazione con una visuale in prima persona, rispetto a Elite del 1984,[2] Hovertank 3D ha comunque rappresentato un punto di svolta grazie al suo motore grafico 2.5D, ed è dunque stato anche un importante benchmark per John Carmack, grazie al quale avrebbe realizzato in futuro il W3D engine, Doom Engine e il rivoluzionario Quake engine, e per la storia dei videogiochi in generale.[2]

Note


  1. ^ a b Hovertank 3D , su idsoftware.com. URL consultato il 22 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2003).
  2. ^ a b c John Carmack, dal riformatorio allo spazio passando per Doom , su tomshw.it, 26 maggio 2016. URL consultato il 22 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 28 agosto 2016).

Collegamenti esterni










Categorie: Videogiochi del 1991 | Simulatori di guida | Videogiochi d'azione | Videogiochi post-apocalittici | Videogiochi statunitensi | Videogiochi per DOS | Id Software | Softdisk








Sorgente: Wikipedia - https://it.wikipedia.org/wiki/Hovertank 3D (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-by-sa-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.


Data: 21.05.2020 08:26:56 CEST - Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.