Kentucky - it.LinkFang.org

Kentucky




Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Kentucky (disambigua).
Kentucky
stato federato
(EN) Commonwealth of Kentucky
(dettagli) (dettagli)
Localizzazione
Stato Stati Uniti
Amministrazione
CapoluogoFrankfort
GovernatoreAndy Beshear (D) dal 2019
Data di istituzione1º giugno 1792
Territorio
Coordinate
del capoluogo
Altitudine78 - 1 263 m s.l.m.
Superficie104 659 km²
Abitanti4 467 673[1] (2019)
Densità42,69 ab./km²
Contee120 contee
Comuni419 comuni
Stati federati confinantiIllinois, Indiana, Ohio, Virginia Occidentale, Virginia, Tennessee, Missouri
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5, -6
ISO 3166-2US-KY
Nome abitantikentuckian
Rappresentanza parlamentare6 Rappresentanti: 1 D, 5 R
2 Senatori: Mitch McConnell (R), Rand Paul (R)
SoprannomeBluegrass State
MottoUnited we stand, divided we fall
Cartografia
Sito istituzionale

Il Commonwealth del Kentucky (abbreviazione comune: Kentucky in inglese ascolta[?·info], [kɨnˈtʌki]; denominazione ufficiale in lingua inglese: Commonwealth of Kentucky; soprannome: Bluegrass State) è uno stato federato degli Stati Uniti d'America. La capitale è Frankfort. Confina ad ovest con il Missouri, a nord con l'Ohio, l'Illinois e l'Indiana, a sud con il Tennessee e ad est con Virginia e Virginia Occidentale.

Le origini del nome non sono chiare, ma si ipotizza che derivi da un termine irochese, col significato di “prateria”, “campo”, ma anche “terra del domani” o “fiume di sangue”[2].

Indice

Geografia fisica


Il Kentucky confina con sette stati, dal Midwest al South-east. Confina ad est n la Virginia Occidentale, con la Virginia a sud-est, a sud con il Tennessee, con il Missouri a ovest, Illinois e Indiana a nord-ovest e con l'Ohio a nord e nord-est. Solo il Missouri e il Tennessee confinano con più stati (entrambi 8). I confini settentrionale e occidentale del Kentucky sono segnati rispettivamente dal fiume Ohio e dal fiume Mississippi, tuttavia, il confine ufficiale si basa sui corsi dei fiumi come esistevano quando il Kentucky divenne uno stato nel 1792.

Il Kentucky può essere diviso in cinque regioni principali: l'altopiano del Cumberland a est, la regione di Bluegrass centro-settentrionale, l'altopiano del Pennyroyal centro-occidentale e occidentale (noto anche come l'altopiano del Pennyrile o del Mississippi), i campi di carbone occidentali e all'estremo occidente la regione di Jackson Purchase. La regione Bluegrass è comunemente divisa in due regioni, la Bluegrass interna (di 140 km attorno a Lexington) e la Bluegrass esterna, contenente buona parte della zona settentrionale dello stato, sopra la regione di Knobs. Gran parte del Bluegrass esterno si trova nella zona delle colline Eden Shale, costituita da colline brevi, ripide e molto strette. Il Jackson Purchase e il Pennyrile occidentale ospitano diverse paludi di cipresso calvo.

Idrografia

Il Kentucky ha più miglia navigabili di acqua rispetto a qualsiasi altro stato federale che non sia l'Alaska. Il Kentucky è l'unico stato degli Stati Uniti ad avere un confine continuo di fiumi che corrono lungo tre dei suoi lati: il fiume Mississippi a ovest, il fiume Ohio a nord e il fiume Big Sandy e Tug Fork a est. I suoi principali fiumi interni includono il fiume Kentucky, il fiume Tennessee, il fiume Cumberland, il fiume Green e il fiume Licking. Sebbene abbia solo tre grandi laghi naturali, il Kentucky ospita molti laghi artificiali. Il Kentucky ha sia il più grande lago artificiale ad est del Mississippi in termini di volume d'acqua (lago Cumberland) sia di superficie (lago Kentucky). I 3.322 km di litorale del lago Kentucky, i 64.900 ha di superficie d'acqua e i 4.944 Gl di stoccaggio delle inondazioni superano qualsiasi altro lago nel sistema TVA. I 140.000 km di flussi del Kentucky forniscono uno dei sistemi di flusso più estesi e complessi della nazione.

Clima

Situato nella parte interna sud-orientale del Nord America, il Kentucky ha un clima che può essere meglio descritto come un clima subtropicale umido, solo le piccole aree più alte del sud-est dello stato hanno un clima oceanico influenzato dagli Appalachi. Le temperature nel Kentucky di solito vanno dai massimi estivi diurni di 31 °C ai minimi invernali di -5 °C. La precipitazione media è di 1.200 mm all'anno. La temperatura massima registrata è stata 46 °C a Greensburg il 28 luglio 1930, mentre la temperatura minima registrata è stata -38 °C a Shelbyville il 19 gennaio 1994. Ha quattro stagioni distinte, ma raramente sperimenta il freddo estremo fino agli stati settentrionali, né l'alto calore degli stati nel profondo sud. La pioggia e le nevicate ammontano a circa 114 cm l'anno. Ci sono anche grandi variazioni climatiche all'interno dello stato. Le parti settentrionali tendono ad essere di circa 5 gradi più fredde di quelle nelle parti occidentali dello stato. Somerset nella parte centro-meridionale riceve 25 cm in più di pioggia all'anno rispetto, ad esempio, a Covington a nord. La temperatura media annuale varia da 13 °C nell'estremo nord a 16 °C all'estremo sud-ovest.

In generale, il Kentucky ha estati piovose calde relativamente umide e inverni moderatamente freddi e nevosi. Le temperature massime medie a luglio variano da 28 a 32 °C e le temperature minime medie di luglio sono tra 16 e 21 °C. A gennaio, invece, le temperature massime medie variano da 2 a 7 °C e le temperature minime medie vanno da 2 a 7 °C. Le temperature medie variano con le regioni montuose del nord e dell'estremo oriente con una media di cinque gradi più fresche tutto l'anno, rispetto alle aree relativamente più calde della regione meridionale e occidentale dello stato. Le precipitazioni variano anche da nord a sud con una media del nord da 970 a 1.020 mm e una media del sud di 1.300 mm.

Storia


Già visitato dai mercanti inglesi nel 1692 che vi commerciavano con gli indiani Shawnee, entrò nell'area francese insieme alla valle dell'Ohio nel 1749. Passò definitivamente all'Inghilterra nel 1763 e nel 1774 fu creata ad Harrodsburg la prima colonia dell'ovest statunitense.

La sconfitta degli Indiani di Fort Pleasant nel 1774 favorì una forte immigrazione di coloni che crearono alcuni stanziamenti ad ovest ed a sud dei fiumi Kentucky, Ohio e Cumberland. Nel 1775, il territorio si costituì come "contea di Transylvania" con il governatore Richard Henderson, finché entrò come quindicesimo Stato dell'Unione degli Stati Uniti d'America il 1º giugno 1792.

Lo stesso argomento in dettaglio: Kentucky nella guerra di secessione americana.

Attivo durante la guerra del 1812, fu uno Stato schiavista, ma nella guerra di secessione americana rimase inizialmente neutrale, appoggiando tuttavia l'Unione. La capitale, Frankfort, fu temporaneamente occupata dalle truppe Confederate.

Società


Religione

Evoluzione demografica

La popolazione (da dati del 2006) risulta essere di 4 206 074. L'etnia di maggioranza è quella bianca (89,3%), mentre altre etnie presenti sono afroamericani (7,3%), latinoamericani (1,5%) e altri (1,9%).

Città

Lo stesso argomento in dettaglio: Città del Kentucky.

Le città più popolose sono Louisville e Lexington, tutte le altre sono al di sotto dei 60.000 abitanti.

Da una stima del 01-07-2007 queste sono le prime 10 città per numero di abitanti:

  1. Louisville: 557 789
  2. Lexington: 279 044
  3. Owensboro: 55 398
  4. Bowling Green: 54 244
  5. Covington: 43 062
  6. Richmond: 32 333
  7. Hopkinsville: 31 638
  8. Henderson: 27 768
  9. Florence: 27 281
  10. Frankfort: 27 098
Popolazione
Kentucky
Anni Popolazione

1790 73 677
1800 220 955
1810 406 511
1820 564 317
1830 687 917
1840 779 828
1850 982 405
1860 1 155 684
1870 1 321 011
1880 1 648 690
1890 1 858 635
1900 2 147 174
1910 2 289 905
1920 2 416 630
1930 2 614 589
1940 2 845 627
1950 2 944 806
1960 3 038 156
1970 3 218 706
1980 3 660 777
1990 3 685 296
2000 4 041 769
2010 4 339 367

Economia


Il Kentucky è il 5º stato a livello nazionale per l'allevamento caprino, l'8° nella produzione di manzo,[3] e il 14° nella produzione di mais.[4] Lo stato è al quarto posto nel numero di automobili e camion assemblati.[5] Sono assemblati nello stato la Chevrolet Corvette, Cadillac XLR (2004–2009), Ford Escape, camion Ford Super Duty, Ford Expedition, Lincoln Navigator, Toyota Camry,[6] Toyota Avalon,[6] Toyota Solara, Toyota Venza,[6] e Lexus ES 350.[6] Le esportazioni del Kentucky hanno raggiunto il picco di $ 22,1 miliardi nel 2012, quando vennero esportati prodotti e servizi in 199 paesi[7].Il tasso di imposta sulle vendite in Kentucky è del 6%.[8]

Note


  1. ^ (EN) Kentucky - 2019 Population Estimates - Search Results , su Census.gov. URL consultato il 6 febbraio 2020.
  2. ^ I nomi degli Stati Uniti - Pagina 2 di 4 , su IlPost.it, 8 luglio 2012. URL consultato il 6 febbraio 2020.
  3. ^ 2007 Rankings of States and Counties , bamabeef.org. URL consultato il 1º maggio 2007 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2006).
  4. ^ Corn Production Detective (PDF), National Council on Economic Education. URL consultato il 3 maggio 2007 (archiviato dall'url originale il 5 giugno 2007).
  5. ^ Kentucky | Trade and Industry Development , Tradeandindustrydev.com. URL consultato il 28 novembre 2012.
  6. ^ a b c d Tom Eblin, Year in Kentucky business saw Toyota expand, bourbon boom, coal decline , in Lexington Herald-Leader, 27 dicembre 2015. URL consultato il 3 gennaio 2016.
  7. ^ Francisco J. Snchez, Ky. one of fastest-growing states in exporting products | Op-Ed , Kentucky.com, 15 marzo 2013. URL consultato il 10 luglio 2013.
  8. ^ Sales & Use Tax , Kentucky Department of Revenue. URL consultato il 1º maggio 2007 (archiviato dall'url originale il 20 aprile 2007).

Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN144869566  · ISNI (EN0000 0004 0617 4335  · LCCN (ENn79018583  · GND (DE4097823-0  · BNF (FRcb119617050 (data)  · NDL (ENJA00794259  · WorldCat Identities (ENlccn-n79018583








Categorie: Kentucky








Data: 20.05.2020 02:42:14 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-by-sa-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.