Kubok Rossii 2001-2002 - it.LinkFang.org

Kubok Rossii 2001-2002


Kubok Rossii 2001-2002
Кубок России 2001-2002
Competizione Kubok Rossii
Sport Calcio
Edizione 10ª
Organizzatore Federazione calcistica della Russia
Date dal 24 marzo 2001
al 12 maggio 2002
Luogo  Russia
Partecipanti 144
Formula 9 turni ad eliminazione diretta in gara unica
Risultati
Vincitore CSKA Mosca
(1º titolo)
Secondo Zenit San Pietroburgo
Semi-finalisti Amkar Perm'
Saturn-REN TV
Statistiche
Incontri disputati 143
Gol segnati 343 (2,4 per incontro)
Cronologia della competizione
2000-2001 2002-2003

La Coppa di Russia 2001-2002 (in russo: Кубок России?, traslitterato: Kubok Rossii) è stata la 10ª edizione del principale torneo a eliminazione diretta del calcio russo. Il torneo è iniziato il 24 marzo 2001 ed è terminato il 12 maggio 2002, con la finale giocata allo Stadio Lužniki di Mosca. Il CSKA Mosca ha vinto la Coppa, la prima della sua storia, battendo in finale lo Zenit San Pietroburgo.

Indice

Formula


La Coppa si dipanava su nove turni, tutti disputati in gara unica: in caso di parità al termine dei novanta minuti venivano disputati i tempi supplementari; in caso di ulteriore parità venivano effettuati i tiri di rigore.

I primi tre turni videro coinvolti esclusivamente squadre di Vtoroj divizion 2001.

Le formazioni di Pervyj divizion 2001 entrarono in scena al quarto turno.

Le sedici squadre della Vysšaja Divizion 2001, invece, entrarono in gioco nel quinto turno (i sedicesimi di finale), giocando tutte fuori casa.

Primo turno


Le partite furono disputate tra il 24 marzo e il 25 aprile 2001.

A questo turno parteciparono solo le squadre della Vtoroj divizion 2001.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Sudostroitel' Astrachan' 1 – 2 Dinamo Machačkala
Mozdok 3 – 1 Avtodor Vladikavkaz
Krasnodar-2000 2 – 0 Slavyansk Slavyansk-na-Kubani
Družba Majkop 0 – 1 Žemčužina-Soči
Angušt Nazran' 0 – 1 Terek Groznyj
Venets Gulkevichi 3 – 0 Lokomotiv-Tajm
Spartak-Kavkaztransgaz Izobil'nyj 2 – 1 Dinamo Stavropol'
Spartak Anapa 1 – 2 Vitjaz' Krymsk
SKA Rostov 3 – 2 Šachtër Šachty
Nart Nartkala 1 – 0 (dts) Kavkazkabel Prokhladnyi
Biokhimik-Mordovia Saransk 0 – 2 Svetotechnika
Тorpédo-Viktórija 1 – 1 (4-2 dcr) Torpedo Pavlovo
Spartak Joškar-Ola 0 – 1 Ėlektronika N.N.
Sibur-Khimik Dzerzhinsk 0 – 1 Metallurg Vyksa
Olimpija Volgograd 2 – 1 Torpedo Volžskij
Khoper Balashov 1 – 0 Balakovo
Iskra Ėngel's 2 – 0 Saljut Belgorod
Diana Volzhsk 1 – 1 (4-5 dcr) Lada-Energija
Spartak Tambov 3 – 1 Metallurg Lipeck
Dinamo-SPb 2 – 1 (dts) Svetogorec
Vitjaz' Podol'sk 2 – 1 (dts) Don Novomoskovsk
Sportakademklub 5 – 1 Oazis Yartsevo
Spartak-Telekom Šuja 3 – 1 Spartak Kostroma
Spartak Luchovicy 0 – 0 (1-3 dcr) Agrokomplekt Ryazan
Pskov-2000 2 – 0 Kriviči Velikie Luki
Neftjanik Jaroslavl' 1 – 2 Dinamo Vologda
Mosėnergo 3 – 0 Spartak Ščëlkovo
Lotto-MKM Mosca 1 – 0 Nika Mosca
Lokomotiv Liski 1 – 0 Elec
Kosmos Ėlektrostal' 0 – 1 Spartak-Orechovo
Rybinsk 0 – 2 Severstal' Čerepovec
Orël 0 – 0 (4-1 dcr) Dinamo Brjansk
Krasnoznamensk 1 – 2 Titan Reutov
Fabus Bronnicy 2 – 1 Kolomna
Avangard Kursk 1 – 1 (3-4 dcr) Saljut-Ėnergija
Arsenal-2 Tula 0 – 2 Lokomotiv Kaluga
Avtomobilist Noginsk 1 – 2 (dts) Torpedo Vladimir
Lokomotiv S.P. 0 – 0 (4-3 dcr) Voločanin-89
Zenit Čeljabinsk 3 – 1 Uralec Nižnij Tagil
Uralmaš 2 – 0 Berezniki
UralAZ Miass 3 – 0 Spartak Kurgan
Sodovik 2 – 1 Metallurg-Metiznik
Sibirjak Bratsk 0 – 1 Chkalovets-Olimpik Novosibirsk
Selenga 1 – 2 (dts) Zvezda Irkutsk
Okean 1 – 0 Luč Vladivostok
Kuzbass-Dinamo 3 – 0 Šachtër Prokop'evsk
Gazovik Orenburg 0 – 1 Nosta Novotroick
Tjumen' 1 – 0 Irtyš Omsk
Ėnergija Čajkovskij 0 – 1 Dinamo Iževsk
Dinamo Perm 1 – 3 Dinamo-Mašinostroitel
Dinamo Barnaul 1 – 0 Metallurg-ZAPSIB
Čkalovec-1936 2 – 0 Dinamo Omsk
Amur Blagoveščensk 0 – 1 SKA-Ėnergija
KAMAZ 2 – 0 Alnas

Secondo turno


Le partite furono disputate tra il 6 aprile e il 16 maggio 2001.

A questo turno presero parte le vincitrici del turno precedente e Volga Ulyanovsk ed Energetik Uren della Vtoroj divizion 2001.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Vitjaz' Krymsk 0 – 0 (5-4 dcr) Žemčužina-Soči
Venets Gulkevichi 2 – 1 Mozdok
Terek Groznyj 2 – 0 Nart Nartkala
SKA Rostov 3 – 2 Krasnodar-2000
Dinamo Machačkala 1 – 2 Spartak-Kavkaztransgaz Izobil'nyj
Volga Ul'janovsk 1 – 0 Khoper Balashov
Svetotechnika 4 – 0 Lada-Energija
Metallurg Vyksa 2 – 0 Тorpédo-Viktórija
Iskra Ėngel's 1 – 0 Olimpija Volgograd
Ėlektronika N.N. 1 – 1 (5-6 dcr) Ėnergetik Uren'
Lotto-MKM Mosca 0 – 1 Mosėnergo
Titan Reutov 2 – 0 Vitjaz' Podol'sk
Sportakademklub 1 – 1 (4-5 dcr) Pskov-2000
Spartak-Orechovo 0 – 1 (dts) Fabus Bronnicy
Severstal' Čerepovec 0 – 0 (3-5 dcr) Dinamo Vologda
Saljut-Ėnergija 2 – 1 Agrokomplekt Ryazan
Lokomotiv Liski 1 – 0 Spartak Tambov
Lokomotiv Kaluga 1 – 0 Orël
Dinamo-SPb 1 – 0 Lokomotiv S.P.
Torpedo Vladimir 1 – 2 Spartak-Telekom Šuja
Zenit Čeljabinsk 0 – 1 (dts) UralAZ Miass
SKA-Ėnergija 0 – 1 Okean
Nosta Novotroick 1 – 0 Sodovik
Tjumen' 5 – 1 Čkalovec-1936
Dinamo-Mašinostroitel 0 – 1 Uralmaš
Dinamo Iževsk 1 – 4 (dts) KAMAZ
Dinamo Barnaul 2 – 0 Kuzbass-Dinamo
Chkalovets-Olimpik Novosibirsk 2 – 1 Zvezda Irkutsk

Terzo turno


Le partite furono disputate tra il 5 e il 10 maggio 2001.

Vi parteciparono le 28 squadre promosse del turno precedente.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Chkalovets-Olimpik Novosibirsk 4 – 1 Okean
UralAZ Miass 1 – 1 (2-4 dcr) Nosta Novotroick
KAMAZ 5 – 1 Uralmaš
Tjumen' 3 – 1 Dinamo Barnaul
Vitjaz' Krymsk 2 – 0 SKA Rostov
Terek Groznyj 3 – 5 Venets Gulkevichi
Svetotechnika 1 – 0 Volga Ul'janovsk
Spartak-Kavkaztransgaz Izobil'nyj 3 – 1 (dts) Iskra Ėngel's
Ėnergetik Uren' 3 – 2 Metallurg Vyksa
Titan Reutov 0 – 1 (dts) Mosėnergo
Saljut-Ėnergija 2 – 0 Lokomotiv Liski
Pskov-2000 2 – 2 (3-1 dcr) Dinamo-SPb
Lokomotiv Kaluga 3 – 1 (dts) Fabus Bronnicy
Dinamo Vologda 1 – 0 Spartak-Telekom Šuja

Quarto turno


Le partite furono disputate il 30 giugno 2001.

A questo turno presero parte le 14 promosse dal turno precedente e le 18 squadre iscritte alla Pervyj divizion 2001.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Venec Gul'keviči 0 – 1 Uralan
Spartak-Kavkaztransgaz Izobil'nyj 0 – 1 Rubin Kazan'
Saljut-Ėnergija 1 – 0 Volgar'-Gazprom
Pskov-2000 0 – 2 Chimki
Nosta Novotroick 3 – 3 (4-3 dcr) Novosibirsk-Olimpik Novosibirsk
Mosėnergo 2 – 3 Šinnik
Metallurg Krasnojarsk 2 – 3 Amkar Perm'
Lokomotiv Kaluga 1 – 0 Vitjaz' Krymsk
Lokomotiv Čita 1 – 2 Gazovik-Gazprom
Lada Togliatti 4 – 1 Lokokomtiv Nižnij Novg.
Kuban' 1 – 0 Spartak Nal'čik
KAMAZ 0 – 0 (4-5 dcr) Svetotechnika
Tjumen' 0 – 1 Tom' Tomsk
Ėnergetik Uren' 1 – 2 Neftechimik
Dinamo Vologda 1 – 2 Kristall Smolensk
Arsenal Tula 1 – 0 Baltika

Sedicesimi di finale


Le partite furono disputate tra il 21 agosto e il 20 ottobre 2001. A questo turno parteciparono le 16 squadre promosse dal turno precedente e le rimanenti 16 squadre militanti nella Vysšaja Divizion 2001; queste ultime giocarono tutte fuori casa.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Šinnik 1 – 0 Spartak Mosca
Chimki 2 – 2 (2-4 dcr) Anži
Neftechimik 0 – 3 Torpedo-ZIL
Kuban' 2 – 0 Čern. Novorossijsk
Gazovik-Gazprom 3 – 1 Rotor
Kristall Smolensk 2 – 3 Dinamo Mosca
Amkar Perm' 3 – 0 Torpedo Mosca
Svetotechnika 0 – 2 CSKA Mosca
Lada Togliatti 2 – 1 Alanija Vladikavkaz
Nosta Novotroick 3 – 2 Rostsel'maš
Lokomotiv Kaluga 0 – 3 Zenit San Pietroburgo
Saljut-Ėnergija 0 – 2 Kryl'ja Sovetov Samara
Tom' Tomsk 0 – 1 Sokol Saratov
Rubin Kazan' 1 – 0 Fakel Voronež
Arsenal Tula 0 – 2 (dts) Saturn
Uralan 2 – 1 Lokomotiv Mosca

Ottavi di finale


Le partite furono disputate tra il 22 settembre e il 4 novembre 2001.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Zenit San Pietroburgo 3 – 2 Kuban'
Dinamo Mosca 5 – 0 Anži
Saturn 0 – 0 (5-4 dcr) Šinnik
Amkar Perm' 4 – 1 Nosta Novotroick
Sokol Saratov 2 – 1 Gazovik-Gazprom
CSKA Mosca 2 – 1 Rubin Kazan'
Torpedo-ZIL 0 – 0 (4-2 dcr) Lada Togliatti
Kryl'ja Sovetov Samara 1 – 0 Uralan

Quarti di finale


Le partite furono disputate il 3 aprile 2002.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Zenit San Pietroburgo 1 – 0 (dts) Kryl'ja Sovetov Samara
Torpedo-ZIL 0 – 1 CSKA Mosca
Sokol Saratov 1 – 2 Amkar Perm'
Dinamo Mosca 0 – 3 Saturn-REN TV[1]

Semifinali


Le partite furono disputate il 25 aprile 2002.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Saturn-REN TV 0 – 1 (dts) Zenit San Pietroburgo
CSKA Mosca 2 – 1 Amkar Perm'

Finale


Mosca
12 maggio 2002
CSKA Mosca2 – 0Zenit San PietroburgoStadio Lužniki (48000 spett.)

Note


  1. ^ Il Saturn cambiò nome in Saturni-REN TV ad inizio 2002.

Collegamenti esterni











Categorie: Calcio nel 2002 | Calcio nel 2001 | Edizioni della Coppa di Russia




Data: 24.01.2021 11:32:00 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-by-sa-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.