Lys (fiume)


Leie / Lys
Stati Francia
 Belgio
SuddivisioniAlta Francia
 Fiandre
Suddivisioni (2)
Lunghezza202 km[1]
Portata media80 m³/s
Bacino idrografico3 900 km²
Altitudine sorgente115 m s.l.m.
NasceLisbourg,  Francia
SfociaSchelda a Gand,  Belgio

Il Lys /lis/ (o Leie /'lɛɪ̯ə/ in neerlandese) è un fiume che nasce in Francia, entra in Belgio e passa attraverso la città di Courtrai per poi confluire nella Schelda a Gand. È lungo 202 km di cui 118,6 in Francia.[1]

È un fiume estremamente inquinato a causa dell'alta densità abitativa e industriale della Francia settentrionale e delle Fiandre. Nel passato la valle del Lys era famosa per la filatura e la tessitura del lino. La regione del Lys (tra Deinze e Gand) era molto frequentata da pittori nella prima metà del XX secolo.

Sul Lys si scontrarono nel 1940 l'esercito belga e le armate tedesche nella battaglia del Lys.

Indice

Principali comuni attraversati


Il Lys bagna numerosi comuni, tra i quali i più importanti sono:

Francia
Aire-sur-la-Lys, Armentières, Frelinghien Deûlémont;
Belgio
Comines-Warneton, Wervik, Menin, Courtrai, Deinze e Gand

Affluenti

Dalle sorgenti a Aire-sur-la-Lys

Sinistra orografica:

Destra orografica:

Da Aire-sur-la-Lys a Wervik

  • Brette
  • Biette
  • Blanche
  • Loisne
  • Melde du Nord
  • Bourre
  • Courant du Pont de Beurre
  • Courant de la Maladrerie
  • Becque du Doulieu
  • Becque de Steenwerck
  • Meteren Becque
  • Becque de Nieppe
  • Waterland Becque
  • Becque d'Espierre
  • Rabecque
  • Rivière d'Esseu
  • Douve
  • Kortekerbeck
  • Laque
  • Lawe
  • Guarbecque
  • Rivière de Busnes
  • Clarence
  • Courant du pont Ronchon
  • Courant du Frenelet
  • Courant Mariage
  • Becque du Biez
  • Rivière des Layes
  • Courant du pont Bertin
  • Courant du Peindu
  • Becque Germaine
  • Deûle
  • Becque de Neuville

Nella cultura di massa


Il fiume Lys viene citato nel romanzo I tre moschettieri di Alexandre Dumas. In una baracca sulla riva i protagonisti processano e giustiziano Milady de Winter, gettandone il cadavere nel fiume.

Note


  1. ^ a b (FR) SANDRE, Scheda del fiume Archivio (Consultato il 20 giugno 2014)

Voci correlate


Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN239532004









Categorie: Fiumi del Belgio | Affluenti della Schelda | Fiumi dell'Alta Francia




Data: 12.05.2021 02:55:06 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.