Paesi Bassi (regione storica)


Paesi Bassi (in olandese Lage Landen o Nederlanden, in inglese Low Countries) è un'espressione che definisce una regione dell'Europa occidentale caratterizzata da una cultura e una storia comune.[1] Il termine è appropriato soprattutto per i periodi del medioevo e dell'era moderna in cui l'area si trovò ad essere più o meno unificata politicamente. L'espressione odierna più vicina è quella di Benelux.

I confini geografici della regione non sono chiaramente definiti, ma il suo territorio viene fatto corrispondere abitualmente ai regni belga e olandese, al Granducato del Lussemburgo, ai cosiddetti Paesi Bassi francesi e ad alcuni territori dell'ovest della Germania, come ad esempio la Frisia orientale.

Un movimento politico nazionalista, principalmente neerlandofono, milita per la riunificazione di questi territori in un unico stato, detto Grande Olanda. Versioni più ampie e meno comuni di tale movimento politico includono nella Grande Olanda anche il Suriname, le ex zone di lingua olandese di Meuse-Rhenish, che porrebbero il confine tra Germania e questo ipotetico stato approssimativamente sul Reno, e i territori etnicamente olandesi dei Boeri o di lingua afrikaans, che fanno parte del Sudafrica.

Indice

Note


  1. ^ (EN) «Each of the principalities retained its own identity and institutions, but all took increasing pride in their common culture and administrative organization, including the Order of the Golden Fleece, which became something of a symbol of their political unity.» Willem Pieter Blockmans, Walter Prevenier, The Promised Lands: The Low Countries Under Burgundian Rule, 1369-1530, University of Pennsylvania Press, 1999, p.231.

Voci correlate


Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN9585150325558810090001









Categorie: Paesi Bassi | Belgio




Data: 28.11.2020 09:00:32 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.