Playmaker


Il playmaker (letteralmente creatore del gioco), nella NBA chiamato point guard, è uno dei cinque ruoli di gioco nella pallacanestro, il cui nome è talvolta abbreviato in play.[2] Negli schemi è indicato con il numero 1.

Indice

Caratteristiche


Si tratta normalmente di una posizione interpretata dal cestista più veloce della squadra e maggiormente dotato dal punto di vista tecnico: tra le qualità principali del playmaker rientrano infatti l'abilità nel palleggio, una buona visione di gioco, la precisione nei passaggi e nel tiro a canestro.[3] È inoltre capace di smarcare efficacemente i compagni, tra cui il pivot, e servire loro assist.[4] In fase difensiva, è invece richiesto al playmaker di contrastare gli avversari e catturare i rimbalzi.[3]

Proprio in ragione dell'importanza che assume all'interno della squadra, viene talvolta definito «allenatore in campo» (fatto che richiama, sotto certi aspetti, quanto avviene nel calcio con il regista)[5]; non da ultimo, tale giocatore si occupa anche di chiamare gli schemi durante la partita.[3]

Tra i maggiori interpreti del ruolo nella storia NBA si possono citare Magic Johnson, Oscar Robertson, John Stockton, Isiah Thomas, Steve Nash, Jason Kidd, Chris Paul, Stephen Curry, Kyrie Irving.

Note


  1. ^ (EN) San Antonio Spurs playmaker Tony Parker will be sidelin... , su hoopshype.com, 2010.
  2. ^ Le tipologie di playmaker , su basketinside.com, 17 ottobre 2013.
  3. ^ a b c (EN) Joe Haefner, 5 common qualities of elite playmakers , su breakthroughbasketball.com. URL consultato il 17 ottobre 2018.
  4. ^ Come si giudica un bravo playmaker? , su ilgiocodelbasket.it, 24 maggio 2015. URL consultato il 10 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2019).
  5. ^ Riccardo Pratesi, Nba top 10 point guard: Steph Curry davanti a tutti , su gazzetta.it, 6 ottobre 2017.

Voci correlate


Altri progetti


Collegamenti esterni











Categorie: Terminologia cestistica




Data: 27.02.2021 11:45:33 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.