Qi (stato)


Qi
Dati amministrativi
Politica
Territorio e popolazione
Lo stato di Chu e gli altri Regni combattenti
Evoluzione storica
Ora parte di Cina

Lo stato di Qi (S, P) fu un potente stato cinese del Periodo delle primavere e degli autunni e del Periodo dei regni combattenti. La sua capitale era Linzi, parte della odierna città di Zibo nella provincia di Shandong. A partire dall'8 d.C. e per oltre 600 anni Zibo fu la capitale dello Stato di Qi. La città divenne famosa per la produzione di ceramiche e di lacche.

TOMBE: nelle campagne attorno a Zibo si possono trovare oltre 100 tombe risalenti al Periodo Qi, tra le maggiori vi sono le Tombe dei due Re (Erwang Zong), dove si trovano sepolti i due duchi Huan (regnante tra il 685 a.C. ed il 643 a.C.) e Jinggong (regnante tra il 547 a.C. ed il 490 a.C.). Altra tomba da ricordare quella di Guan Zhong (morto nel 645 a.C.).

Lo Stato di Qi, uno dei numerosi stati della dinastia Zhou, fu fondato intorno al 1046 a.C. Il suo primo sovrano fu Jiāng Shang, Il più potente funzionario del tempo. La famiglia Jiāng regnò per diversi secoli sullo Stato di Qi, e fu seguita dalla famiglia Tian nel 384 a.C., che dovette tenere testa ai potenti stati rivali.

Nel 288 a.C., il re Min di Qi è dichiarato Imperatore dell'Est, mente il sovrano di Qin è considerato come l'Imperatore dell'Ovest.

La sconfitta dello Stato di Qi, che viene conquistato nel 221 a.C. dallo Stato di Qin, completa l'unificazione della Cina.

Indice

Sovrani di Qi


Famiglia Jiāng (姜)

Famiglia Tián (田)

Collegamenti esterni


Controllo di autoritàGND (DE4484973-4









Categorie: Stati storici della Cina




Data: 04.10.2021 08:45:49 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.