Sequel


Sequel (pronuncia /ˈsiːkw(ə)l/, adattato in italiano /ˈsikwel/[1]; "seguito" in inglese) è un neologismo del XX secolo[2] mutuato dalla lingua inglese. Nel linguaggio cinematografico e della letteratura è un'opera che presenta personaggi e/o eventi cronologicamente posteriori a quelli già apparsi in un precedente episodio; l'utilizzo del termine è esteso anche all'ambito videoludico e in altri settori artistici.

Indice

Caratteristiche


Il sequel è l'opposto del prequel e vuole continuare la narrazione delle vicende e della vita di personaggi già conosciuti. Vi è dunque corrispondenza tra l'ordine cronologico di produzione del film e quello dell'ambientazione di quest'ultimo. Ci sono quattro tipologie di sequel:

Threequel


Un sequel di un sequel viene talvolta detto threequel (parola macedonia di three, "tre" in inglese, e sequel) o, più raramente, triquel o anche trequel: questa terminologia ha cominciato a diffondersi negli anni duemila, e in particolare è diventata popolare nel 2007.[3][4]

Sono esempi di threequel cinematografici Iron Man 3, threequel di Iron Man e sequel di Iron Man 2, e Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate, threequel di Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato e sequel di Lo Hobbit - La desolazione di Smaug.

Quando il terzo film è (o ci si aspetta che sia) l'ultimo, le tre opere insieme costituiscono una trilogia. Quando vengono prodotti più di due seguiti, si utilizzano spesso i termini tetralogia, pentalogia, esalogia, eptalogia, ecc. Il termine "saga", benché spesso utilizzato nel gergo del fandom e del marketing, è spesso utilizzato a sproposito[senza fonte].

Sono esempi di trilogie cinematografiche quella di Ritorno al futuro, composta da Ritorno al futuro, Ritorno al futuro - Parte II e Ritorno al futuro - Parte III, e quella di Cars, composta da Cars, Cars 2 e Cars 3.

Una saga invece è composta da 4 o più film, come quella di Jurassic Park, formata da 5 film.

Universi cinematografici e spin-off


Un universo cinematografico è una serie di film composta da una saga o una trilogia principale attorno alla quale si sviluppano trame secondarie (spin-off) oppure altri film, saghe o trilogie di uguale importanza ai fini della trama generale.

Un esempio che riguarda il primo caso è l'universo cinematografico di Star Wars, composto da una saga principale di 9 film (a sua volta suddivisa in tre trilogie) e da 6 spin-off, dei quali 2 film e 4 serie televisive. Un universo cinematografico che presenta invece le caratteristiche menzionate nel secondo caso è il Marvel Cinematic Universe, composto da 23 film che si suddividono in trilogie, quadrilogie e film autoconclusivi che presentano trame solitamente di uguale importanza.

A differenza di una saga, che, per poter essere definita tale, deve comprendere almeno 4 film, un universo cinematografico può essere formato anche da un numero inferiore di pellicole, come nel caso del MonsterVerse, composto da appena 3 film nel 2019, che tuttavia non possono essere considerati come un'unica trilogia perché presentano trame totalmente scollegate, essendo questo universo formato da due film dedicati al personaggio di Godzilla e uno a quello di King Kong. Nel 2021 è inoltre uscito Godzilla vs. Kong, un film crossover che collega i due filoni e che, essendo il quarto film del MonsterVerse e collegando i due filoni precedentemente indipendenti l'uno dall'altro, rende tale universo cinematografico al tempo stesso una saga a tutti gli effetti.

Note


  1. ^ Luciano Canepari, sequel , in Il DiPI – Dizionario di pronuncia italiana, Zanichelli, 2009, ISBN 978-88-08-10511-0.
  2. ^ Sequel , in Treccani.it – Vocabolario Treccani on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 25 marzo 2018.
  3. ^ Henry Bemis, The Matt Identity: Damon nella terza puntata delle avventure di Jason Bourne, in Ciak N.10, Milano, Mondadori, ottobre 2007, p. 44.
  4. ^ (EN) Stephen Humphries, At theaters in 2007, the year of the 'threequel' , su The Christian Science Monitor, 5 gennaio 2007. URL consultato il 29 gennaio 2008.

Voci correlate


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàLCCN (ENsh85120140  · GND (DE4155086-9









Categorie: Terminologia cinematografica




Data: 20.06.2021 07:07:09 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.