Spartiacque - it.LinkFang.org

Spartiacque


Disambiguazione – Se stai cercando il significato nell'elaborazione digitale delle immagini, vedi Spartiacque (elaborazione digitale delle immagini).

In idrografia una linea spartiacque (o displuvio) è un limite geografico immaginario che separa bacini idrografici diversi.

Indice

Descrizione


In ogni territorio ai lati di questa linea di separazione, l'acqua fluisce in una diversa direzione, riversandosi e alimentando diversi corsi d'acqua o addirittura diversi bacini marini.

Mentre in genere nelle regioni montagnose e collinari le linee divisorie tra i bacini idrografici passano per creste e vette agevolmente identificabili, l'individuazione di una precisa linea spartiacque in zone di pianura, specialmente se paludose, può risultare piuttosto difficoltosa; in casi estremi può inoltre accadere che in una zona molto pianeggiante ed estesa un fiume si biforchi rendendo impossibile disegnare lo spartiacque sotto forma di linea.

Spartiacque e geografia umana

Talvolta una linea spartiacque può coincidere con la linea di confine di una nazione, di una regione o di una provincia, come ad esempio nelle Ande tra Argentina e Cile, l'Himalaya tra Cina e Nepal o nelle Alpi il confine tra Italia, Francia, Svizzera e Austria. In particolare, il confine tra Italia e Francia coincide per una gran parte con lo spartiacque tra il bacino del Po e quello del Rodano. Un altro esempio può essere trovato nel confine franco-spagnolo, per buona parte definito dallo spartiacque pirenaico.

Simili considerazioni possono valere anche per i confini linguistici; ad esempio, sempre nel caso italiano, lo spartiacque alpino a Nord della Lombardia passa per il Passo del San Gottardo, stabilendo per quel tratto, pur non esistendo un confine tra Stati, il limite tra le zone di lingua italiana e quelle di lingua tedesca.

In particolare, l'Italia è interessata principalmente da due spartiacque: lo spartiacque alpino, che percorre tutte le Alpi che contornano la pianura padana, e lo spartiacque appenninico, che percorre tutta la penisola dalla Liguria fino alla Calabria. Lo spartiacque alpino segna il confine di Stato tra Italia, Francia, Svizzera e Austria. Tra le deviazioni del confine politico rispetto alla linea spartiacque si può ricordare il confine Italo/svizzero in corrispondenza del Cantone Ticino, che si trova quasi completamente sul versante meridionale delle Alpi.

Voci correlate


Altri progetti


Controllo di autoritàThesaurus BNCF 33825  · GND (DE4189240-9








Categorie: Idrologia | Idrografia | Confini








Data: 26.12.2020 01:58:42 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-by-sa-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.