Stati del Sacro Romano Impero - it.LinkFang.org

Stati del Sacro Romano Impero




La lista degli Stati del Sacro Romano Impero presente su Wikipedia raccoglie, entro i limiti del possibile, tutti gli stati appartenuti al Sacro Romano Impero dalla sua fondazione alla dissoluzione definitiva nei primi dell'Ottocento, continuando poi nell'Impero tedesco e sino alla proclamazione della Repubblica di Weimar nel 1918.

L'elenco include ogni territorio governato da un'autorità a cui era stata concessa l'immediatezza imperiale, oltre a molte entità feudali come signorie o feudi allodiali minori.

Il Sacro Romano Impero era un'entità politica e territoriale complessa che esistette dal periodo altomedievale in Europa ed i suoi territori erano governati complessivamente da un imperatore. Gli stati che componevano l'impero, pur facendo parte di un'unica entità territoriale formale (detta Landeshoheit) che garantiva loro la sovranità ed i relativi attributi, non furono mai stati pienamente sovrani come li intendiamo noi oggi.[1] Nel XVIII secolo, il Sacro Romano Impero era composto da circa 1800 di qusti territori, la maggioranza piccoli stati nelle mani di famiglie della nobiltà tedesca.[2]

Indice

Parole chiave


Province Seggi
Provincia Austriaca Provincia Austriaca EL Consiglio dei Principi Elettori, l'élite di Principi del Sacro Romano Impero
Provincia Bavarese Provincia Bavarese EC Seggio Episcopale del Consiglio dei Principi
Provincia Borgognona Provincia Borgognona PR Seggio del Clero Secolare del Consiglio dei Principi
Provincia del Reno o Elettorale Provincia dell'Elettorato del Reno RP Prelati del Reno (Consiglio dei Principi)
Provincia di Franconia Provincia di Franconia SP Prelati svevi (Consiglio dei Principi)
Provincia del Basso Reno Provincia del Basso Reno-Vestfalia FC Conti di Franconia (Consiglio dei Principi)
Provincia della Bassa Sassonia Provincia della Bassa Sassonia SC Conti svevi (Consiglio dei Principi)
Provincia dell'Alto Reno Provincia dell'Alto Reno WE Conti di Vestfalia (Consiglio dei Principi)
Provincia dell'Alta Sassonia Provincia dell'Alta Sassonia WT Conti di Wetterau (Consiglio dei Principi)
Provincia Sveva Provincia Sveva RH Seggio del Reno del Consiglio delle Città Imperiali
Nessuno "Libera Provincia" SW Seggio svevo del Consiglio delle Città Imperiali

Nella colonna "Provincia", il simbolo "n/a" denota che lo Stato è stato creato prima della Reichsreform.

Altre abbreviazioni talvolta usate nella lista sono:

Arc. Arcivescovato
Vesc. Vescovato
Co. Contea (alle volte indicato come Contado)
D. Ducato
Lan. Langraviato
Marg. Margraviato
Pr. Principato
RA Reichsabtei (Abbazia Imperiale, un monastero che ha aderito alla Reichsunmittelbarkeit)

Definizione dei termini


Note


  1. ^ Gagliardo, G., Reich and Nation, The Holy Roman Empire as Idea and Reality, 1763–1806, Indiana University Press, 1980, p. 4-5.
  2. ^ Gagliardo, p. 12-13.

Bibliografia


Voci correlate










Categorie: Liste di storia | Stati del Sacro Romano Impero








Data: 19.05.2020 11:51:04 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-by-sa-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.