Studio meridionale


Lo Studio meridionale (cinese tradizionale: 南書房; pinyin: Nánshūfáng; mancese: Julergi bithei boo) fu un'istituzione consultiva creata in Cina dalla dinastia Qing.

Storia e funzioni


Nel 1677, l'imperatore Kangxi fondò lo Studio nella zona meridionale del palazzo della Purezza Celeste (da qui la dicitura Meridionale). Lo Studio era composto dai membri più meritevoli dell'Accademia Hanlin, la più prestigiosa nell'Impero cinese, che avevano il compito di consigliare il sovrano sulle principali questioni di carattere politico. I membri dello Studio erano, come si evince, assai influenti sulle decisioni dell'imperatore e, nel tempo, riuscirono a portare i vari sovrani ad allargare notevolmente il potere dell'istanza: benché de jure rimanesse solamente un organismo consultivo, de facto sostituiva il gabinetto politico nel decidere le leggi da promulgare. Nel tempo, lo Studio si appropriò dei poteri riservati al Consiglio dei principi e degli alti ufficiali, che venne poi abolito.

A seguito dell'istituzione del Gran consiglio dopo il 1729, lo Studio vide gradualmente sfumare il proprio potere. Rapidamente, esso divenne niente più che un circolo di discussione, mentre i poteri che poteva precedentemente vantare passavano al nuovo Consiglio. Nel 1898, ormai spogliato di ogni influenza reale, lo Studio venne chiuso.

Curiosità


Oggi, in Cina, la frase "avere accesso allo Studio meridionale" è un modo proverbiale per indicare chi ha un'influenza considerevole sui dirigenti del governo, pur senza farne parte.

Predecessore Istanza consultiva imperiale cinese Successore
Consiglio dei principi e degli alti ufficiali 1677–1729 Gran consiglio









Categorie: Governo dell'Impero cinese




Data: 05.10.2021 12:01:07 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.