Sumitomo Heavy Industries - it.LinkFang.org

Sumitomo Heavy Industries




Sumitomo Heavy Industries
Stato Giappone
Forma societariasocietà per azioni
Borse valoriBorsa di Tokyo: 6302
ISINJP3405400007
Fondazione20 novembre 1888
Sede principaleŌsaki
GruppoSumitomo
Persone chiaveShunsuke Betsukawa, presidente
SettoreMetalmeccanica
Prodotti
  • Macchine industriali
  • Apparecchiature scientifiche
  • Apparecchiature mediche
  • Navi
  • Armi
Fatturato615,2 mld ¥ (2014)
Utile netto17,9 mld ¥ (2014)
Dipendenti17.941 (2014)
Sito webwww.shi.co.jp/

La Sumitomo Heavy Industries, Ltd. (住友重機械工業株式会社 Sumitomo Jūkikai Kōgyō Kabushiki-gaisha?) (abbreviata in SHI) è una azienda giapponese, facente parte del gruppo Sumitomo ed attiva nel settore dell'industria pesante.

Storia


L'azienda fu fondata nel 1888 per fornire macchinari e assistenza alla grande miniera di rame di Besshi, circa cinquanta anni dopo, nel 1934 fu acquistata e incorporata nella Sumitomo Machinery per produrre macchine per la produzione ed il trasporto di acciaio. Nel 1969 si è fusa con la Uraga Heavy Industries dando vita all'attuale Sumitomo Heavy Industries.

Nel 1979 i suoi cantieri navali hanno costruito la Seawise Giant, la più lunga superpetroliera mai costruita.

Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN150387164  · ISNI (EN0000 0004 1778 4593  · LCCN (ENno93034565  · NDL (ENJA00847891  · WorldCat Identities (ENlccn-no93034565








Categorie: Aziende quotate presso la Borsa di Tokyo | Aziende fondate nel 1888








Data: 28.11.2020 09:08:02 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-by-sa-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.