Test orale di tolleranza al glucosio


Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Il test orale di tolleranza al glucosio, o OGTT (Oral Glucose Tolerance Test) è un test clinico che viene utilizzato per controllare se un paziente ha un metabolismo del glucosio normale. Viene anche chiamato curva da carico orale di glucosio o semplicemente curva da carico.

Indice

Procedura


Preparazione all'OGTT

Non bisogna limitare l'assunzione di carboidrati nei giorni precedenti al test, l'alimentazione dev'essere il più possibile simile alla quotidiana. Il paziente deve presentarsi a digiuno da 8-14 ore. Può bere acqua, non succo di frutta o altri liquidi che contengano glucidi. Il paziente non dovrebbe essere malato al momento del test, perché stati patologici potrebbero alterare il metabolismo glucidico.

Svolgimento

Il test viene eseguito in prima mattinata (ore 07:00-08:30) sia per motivi pratici sia perché il ritmo circadiano del metabolismo del glucosio è massimo in mattinata e minimo nel pomeriggio.

Utilità


L'OGTT permette di valutare come la concentrazione di glucosio (e di insulina nel caso in cui venga associato a dosaggio dell'insulina) cambia nel sangue dopo l'assunzione di una dose nota, quindi se il corpo ha un metabolismo glucidico normale o alterato.

In condizioni normali, dopo un carico orale di glucosio, nel sangue aumenta la glicemia dopo qualche minuto. Le cellule beta del pancreas vengono stimolate dall'alta concentrazione di glucosio a secernere insulina, che è già pronta all'interno del loro citoplasma "impacchettata" in vescicole di secrezione. Attraverso il processo dell'esocitosi riversano l'insulina nel sangue. L'insulina è una piccola molecola con funzione di ormone che stimola i tessuti a captare il glucosio presente nel sangue; agisce soprattutto sui muscoli. In definitiva l'insulina abbassa la concentrazione di glucosio nel sangue (glicemia) perché stimola i tessuti a prelevarlo dal sangue e utilizzarlo. Quindi in condizioni normali nel giro di qualche ora la glicemia scende a livelli simili a quelli basali.

Se i valori di glicemia sono alterati significa che il metabolismo del glucosio non è normale, e questo porta a fare diagnosi di diabete. La diagnosi differenziale tra diabete di tipo I e II si può fare associando all'OGTT anche la valutazione dell'insulinemia.

Lo stesso argomento in dettaglio: Diabete mellito di tipo 1.
Lo stesso argomento in dettaglio: Diabete mellito di tipo 2.

Il test di tolleranza al glucosio viene di norma eseguito durante la gravidanza per diagnosticare il diabete gestazionale.

Lettura di un OGTT


In questa tabella sono riportati i parametri di lettura di un OGTT in due tempi, quindi a 0' (digiuno) e 120' (2-Hours Post-Prandial Glucose).

Criteri secondo l'OMS - Interpretazione dell'OGTT
Glicemia: mmol/l (mg/dl)
Profilo normale Alterata glicemia a digiuno (IFG) Ridotta tolleranza al glucosio (IGT) Diabete Mellito (DM)
A digiuno <6.0 (<100) 5.6 - 7.0 (100 - 126) <7.0 (<126) ≥7.0 (≥126)
2-HrPPG <7.8 (<140) ≥7.8 - <11.1 (≥140 - <200 ) ≥11.1 (≥200)

Normale

I valori normali di glicemia sono:

IGF

IGF (Impaired Glucose Fasting) significa alterata glicemia a digiuno.

IGT

IGT (Impaired Glucose Tolerance) significa ridotta tolleranza al glucosio.

Diabete mellito

Per la diagnosi di diabete mellito:

Voci correlate


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàThesaurus BNCF 58101  · LCCN (ENsh85055363  · J9U (ENHE987007531310905171 (topic)









Categorie: Reperti di laboratorio | Diabete | Procedure diagnostiche in endocrinologia




Data: 16.06.2022 01:22:22 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.