Trabia


Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Trabia (disambigua).
Trabia
comune
Localizzazione
Stato Italia
Regione Sicilia
Città metropolitana Palermo
Amministrazione
SindacoLeonardo Ortolano dal 1-6-2015
Territorio
Coordinate
Altitudine50 m s.l.m.
Superficie20,57 km²
Abitanti10 461[1] (31-10-2019)
Densità508,56 ab./km²
FrazioniSan Nicola l'Arena, Sant'Onofrio
Comuni confinantiAltavilla Milicia, Caccamo, Casteldaccia, Termini Imerese
Altre informazioni
Cod. postale90019
Prefisso091
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT082073
Cod. catastaleL317
TargaPA
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[2]
Nome abitantiTrabiesi/Trabbioti (in siciliano)
PatronoSantissimo Crocifisso
Giorno festivoultimo fine settimana di settembre
Cartografia
Posizione del comune di Trabia all'interno della città metropolitana di Palermo
Sito istituzionale

Trabia ('A Trabbìa in siciliano) è un comune italiano di 10 461 abitanti della città metropolitana di Palermo in Sicilia.

Indice

Geografia fisica


Territorio

Trabia si trova adagiata su una collina a 50 metri s.l.m. sul litorale tirrenico. Trabia si pone in posizione strategica verso le principali mete d'interesse storico-culturale della zona palermitana. Ricca di residence, alberghi, bed&breakfast, offre possibilità vantaggiose di soggiorno per i turisti, date anche dalla facilità di raggiungimento con i mezzi pubblici dei vicini centri d'interesse storici.

Storia


Il toponimo è attestato nella forma araba Al Tarbiah (ossia La Quadrata per la conformazione urbanistica) da cui trae il siciliano 'A Trabbìa. Da una missiva dell'emiro Aadelkun El Chbir (827) si evince che quando gli Arabi arrivarono a Trabia esisteva già un casale, che era stato occupato e fortificato e divenne un punto strategico importante per la conquista di Termini Imerese nonché centro agricolo.

Alcuni documenti medievali risalenti all'anno 1154 (esattamente cento anni prima della nascita di Marco Polo) e compilati dal geografo arabo Al Idrisi scritti per Re Ruggero II di Sicilia attestano che nel piccolo borgo si produceva pasta filiforme detta Itriya.[3]

Monumenti e luoghi d'interesse


Trabia è meta balneare data la presenza di numerose spiagge quali la Vetrana, di sabbia finissima e dal fondale basso, lo Scoglio e la Pietra Piatta, (comune di Termini Imerese) spiagge ciottolose di cui l'ultima caratterizzata da una grande pietra posta nell'immediato fondale a pochi metri dalla battigia che rasenta la superficie del mare, dalla quale prende il nome appunto e dalla quale è possibile tuffarsi rendendosi trampolino naturale in questa pittoresca cornice marina. All'ingresso del paese sono visibili i resti delle antiche mura di cinta da poco tempo restaurate insieme all'arco, vera e propria porta dell'abitato. Percorrendo il corso incontreremo:

Interessantissima è anche la zona collinare composta da numerose contrade che sovrasta il paese che da possibilità di fare escursioni di ogni tipo per gli appassionati e per chi vuole più semplicemente trascorrere una giornata immerso nella natura. Si può giungere seguendo un percorso nella Riserva naturale pizzo Trigna e grotte Mazzamuto ad un'antica casa di caccia appartenente al Marchese Artale detta 'a Casina dalla quale poter godere della vista di un vasto paesaggio costiero, lacustre e collinare da un unico punto di vista. Nella cittadina esistono ben due castelli a mare uno di questi è il castello dei Lanza posto sotto l'abitato centrale adagiato sulla costa e l'altro ubicato sugli scogli di San Nicola l'Arena borgata marinara dal classico stile costiero palermitano e frazione di Trabia che è stata usata tra l'altro come location per le scene del film Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore. A Trabia è possibile ammirare il murale più lungo del mondo in contrada Sant'Onofrio.

Architetture religiose

Poco lontano da quest'ultima chiesa troviamo l'Istituto Bova collegio abitato da suore edificato nei primi del Novecento dal signor Bova per la cura dei bambini.

Economia


L'economia si basa su turismo, pesca e allevamento bovino. I principali prodotti agricoli sono nespole (dal nespolo del Giappone), agrumi, uva da vino, ortaggi e olive.

Feste e patrono


Clima


TRABIA[4] Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 14,715,016,418,822,926,529,429,827,223,219,416,115,319,428,623,321,6
T. min. mediaC) 9,19,010,011,815,119,021,722,420,416,813,410,69,612,321,016,914,9
Precipitazioni (mm) 766350432074133781778122011324195552

Società


Evoluzione demografica

Abitanti censiti[5]

Amministrazione


Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
15 giugno 1988 6 giugno 1990 Salvatore Piazza Democrazia Cristiana Sindaco [6]
16 giugno 1990 24 settembre 1991 Giuseppe Di Vittorio Democrazia Cristiana Sindaco [6]
30 settembre 1991 7 giugno 1993 Gaetano Grasso Comm. straordinario [6]
30 settembre 1991 7 giugno 1993 Maurizio Zingale Comm. straordinario [6]
30 settembre 1991 12 dicembre 1992 Cataldo La Placa Comm. straordinario [6]
12 dicembre 1992 7 giugno 1993 Anna Maria Volante Comm. straordinario [6]
7 giugno 1993 2 settembre 1994 Nicolò Lo Bue lista civica Sindaco [6]
7 dicembre 1994 26 febbraio 1996 Francesco Rizzo Patto Segni Sindaco [6]
21 marzo 1996 16 aprile 1996 Giuseppe Amato Comm. straordinario [6]
16 aprile 1996 1º luglio 1996 Grazia Bellia Comm. straordinario [6]
4 luglio 1996 17 aprile 2000 Antonino Di Vittorio L'Ulivo Sindaco [6]
17 aprile 2000 17 maggio 2005 Giuseppe Di Vittorio centro-destra Sindaco [6]
17 maggio 2005 30 maggio 2010 Salvatore Piazza centro-sinistra Sindaco [6]
17 luglio 2009 1º giugno 2010 Giovanni Riggio Comm. straordinario [6]
1º giugno 2010 31 maggio 2015 Francesco Bondì lista civica Sindaco [6]
1º giugno 2015 in carica Leonardo Ortolano Noi per Trabia - Progetto Trabia e San Nicola - Bella Trabia Sindaco [6]

Infrastrutture e trasporti


Il Comune è interessato dalle seguenti direttrici stradali:

Sport


Calcio

La squadra di calcio è l'A.S.D. Real Trabia che milita nel girone B palermitano di 2ªCategoria.

Note


  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 ottobre 2019.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Fermentations and Food Science, H. T. Huang, pag. 494 , su books.google.it. URL consultato il 28 agosto 2016.
  4. ^ https://it.climate-data.org/location/114498/
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p http://amministratori.interno.it/

Bibliografia


Voci correlate


Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN132896153  · LCCN (ENno2006073647  · GND (DE4515069-2









Categorie: Trabia




Data: 28.02.2021 07:41:52 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-by-sa-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.