Unione Pan-Ucraina "Patria"


Unione Pan-Ucraina "Patria"
(UK) Всеукраїнське oб'єднання "Батьківщина"
Vseukraїns'ke ob'jednannja "Bat'kivščyna"
LeaderJulija Tymošenko
Stato Ucraina
Fondazione9 luglio 1999
IdeologiaConservatorismo liberale,
Europeismo,[1]
Populismo,[1]
Democrazia liberale[2][3]
Nazionalismo liberale
CollocazioneCentro-destra[3][4]
CoalizioneBlocco Julija Tymošenko (2002-2012)
Partito europeoPartito Popolare Europeo (osservatore)
Affiliazione internazionaleUnione Democratica Internazionale (osservatore)
Seggi Verchovna Rada
Iscritti600 000 (marzo 2012)
Sito webbyut.com.ua

L'Unione Pan-Ucraina "Patria" (in ucraino Всеукраїнське oб'єднання "Батьківщина", Vseukraїns'ke ob'jednannja "Bat'kivščyna", cioè Unione di tutti gli ucraini "Patria"), a volte anche semplicemente Patria (Batkivschina), è un partito politico ucraino di orientamento filo-occidentale e filo-europeo, guidato da Julija Tymošenko.

Indice

Storia


Alle elezioni parlamentari del 2002 il partito fu il principale costituente della coalizione Blocco Julija Tymošenko.

Nel marzo 2005 il partito Jabluko si auto-liquidò e si unì al Partito della Patria.

Alle elezioni parlamentari del 2006 e alle elezioni parlamentari del 2007 il partito fu all'interno del Blocco Julija Tymošenko, che ottenne 156 su 450 seggi alla Verchovna Rada (il Parlamento ucraino).

Alle elezioni politiche del 2012 "Patria", superata l'esperienza del Blocco Tymosenko, ottenne il 25,5% dei consensi e 100 seggi.

Il partito ha lo status di osservatore all'interno del Partito Popolare Europeo.[5]

Risultati elettorali


Elezione Voti % Seggi
Parlamentari 2012 5.209.090
Parlamentari 2014 894.837
Parlamentari 2019 1.196.256
Elezione Candidato Voti % Esito
Presidenziali 2010 I turno Julija Tymošenko 6.159.810 25,05 ❌ Non eletto
II turno 11.593.357 48,16
Presidenziali 2014 I turno Julija Tymošenko 2.310.050 13,00 ❌ Non eletto
Presidenziali 2019 I turno Julija Tymošenko 2.532.452 13,40 ❌ Non eletto

Note


  1. ^ a b (EN) Wolfram Nordsieck, Ukraine , su Parties and elections. URL consultato il 3 agosto 2013.
  2. ^ Wolfram Nordsieck, Ukraine , in Parties and Elections in Europe. URL consultato il 5 novembre 2012.
  3. ^ a b Tadeusz A. Olszański, Ukraine’s political parties at the start of the election campaign , OSW—Centre for Eastern Studies, 17 settembre 2014.
  4. ^ Taras Kuzio, Ukraine: Muddling Along, in Central and East European Politics: From Communism to Democracy, Rowman & Littlefield, 2011, p. 359.
  5. ^ VO “Batkivshyna” si unisce al PPE Archiviato il 20 settembre 2008 in Internet Archive., Internet Press Service di Julija Tymošenko, 5 agosto 2007

Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN157434093  · LCCN (ENno2001041440  · WorldCat Identities (ENlccn-no2001041440









Categorie: Partiti politici ucraini | Partiti liberali europei




Data: 28.11.2020 01:40:45 CET

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.