Weser


Weser
Alta sezione della Weser con ciclopista
Stato Germania
Länder Renania Settentrionale-Vestfalia
 Bassa Sassonia
 Assia
 Brema
Lunghezza452 (col Werra 744) km
Portata media325 m³/s
Bacino idrografico46 295 km²
Altitudine sorgente116,5 m s.l.m.
NasceHann. Münden dall'unione di Fulda e Werra
SfociaMare del Nord presso Bremerhaven

La Weser (pronuncia tedesca /'ve:zɐ/) (Visurgis in latino,[1] die Weser[2] in tedesco) è un importante fiume della Germania nord-occidentale che nasce dall'unione presso Hann. Münden, in Bassa Sassonia, dei fiumi Fulda, passante per l'omonima città dell'Assia, e Werra. La coppia Weser/Fulda è lunga in totale 650 km, mentre quella Weser/Werra 750. Il Weser è il più lungo fiume interamente compreso nel territorio tedesco.

L'alta parte del fiume attraversa la regione montuosa e turistica Weserbergland. Lo sbocco della valle si chiama Porta Westfalica. Là il fiume entra nella pianura del nord del paese, dove per parte della sua sezione scorre canalizzato ed è sfruttato come via di trasporto e come fonte di energia idroelettrica. Negli ultimi 90 chilometri, fino allo sbocco in mare, attraversa le città portuali di Brema, Nordenham e Bremerhaven. Eccetto qualche centro industriale, la regione è rurale con scarsa densità abitativa. La pianura è caratterizzata da terreni umidi bonificati e morene sabbiose coperte da una mistura di boschi e campi. La seconda parte della Weser, fra Brema e il mare, ha correnti a senso alterno a causa delle maree: verso terra con l'alta marea e verso il mare con la bassa marea. In questa stessa parte bassa sorgono due isole: Harriersand e Strohauser Plate.

Indice

Principali affluenti primari e secondari


L'affluente più grande della Weser è l'Aller.

Regolamenti della Lista:

Lista:

II: km 45,3, sinistra: Eder, 176,1 km, 3,361 km², sorgente del corso più forte del sistema della Weser
III: km 17,1, sinistra: Schwalm, 97,1 km, 1,299 km²
↑ III: km 49,4–70,5: Edersee (Lago dell'Eder), un bacino artificiale
II: 120,1, destra: Haune, 66,5 km, 500 km²

Comuni attraversati


Le città maggiori che il fiume attraversa dopo la confluenza dei due corsi d'acqua che lo formano sono:

Galleria d'immagini


Note


  1. ^ Strabone, VII (Germania), 1.3.
  2. ^ Copia archiviata , su wsv.de. URL consultato il 18 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 19 novembre 2015).

Voci correlate


Altri progetti


Collegamenti esterni


Controllo di autoritàVIAF (EN210145542520896640343  · LCCN (ENsh85146133  · GND (DE4065710-3









Categorie: Fiumi dell'Assia | Fiumi della Bassa Sassonia | Fiumi di Brema | Fiumi della Renania Settentrionale-Vestfalia | Fiumi tributari del mare del Nord




Data: 11.05.2021 02:29:08 CEST

Sorgente: Wikipedia (Autori [Cronologia])    Licenza: CC-BY-SA-3.0

Modifiche: Tutte le immagini e la maggior parte degli elementi di design correlati a questi sono stati rimossi. Alcune icone sono state sostituite da FontAwesome-Icons. Alcuni modelli sono stati rimossi (come "l'articolo ha bisogno di espansione) o assegnati (come" note "). Le classi CSS sono state rimosse o armonizzate.
Sono stati rimossi i collegamenti specifici di Wikipedia che non portano a un articolo o una categoria (come "Redlink", "collegamenti alla pagina di modifica", "collegamenti a portali"). Ogni collegamento esterno ha un'icona FontAwesome aggiuntiva. Oltre ad alcuni piccoli cambiamenti di design, sono stati rimossi i media container, le mappe, i box di navigazione, le versioni vocali e i geoformati.

Notare che Poiché il dato contenuto viene automaticamente prelevato da Wikipedia in un determinato momento, una verifica manuale è stata e non è possibile. Pertanto LinkFang.org non garantisce l'accuratezza e l'attualità del contenuto acquisito. Se ci sono informazioni che al momento sono sbagliate o che hanno una visualizzazione imprecisa, non esitate a Contattaci: e-mail.
Guarda anche: Impronta & Politica sulla riservatezza.